Università di Siena
Centro interdipartimentale di studi
       
 
dottorato di ricerca pubblicazioni accordi internazionali progetti in collaborazione convegni ricerche laboratorio di didattica associazione AMA finanziamenti summer school ricerche bibliografiche link

In evidenza


new 

Lunedì 23 marzo ore 14 Lezione sul De rerum natura di Lucrezio

Lunedì 23 marzo alle ore 14:00  presso l'AULA 468 IV piano Palazzo San Niccolò (Via Roma, 56 - Siena) il  Prof. PIERRE VESPERINI (Université Paris 8 Saint-Denis) terrà una lezione  su:
"Che cos'è il De rerum Natura di Lucrezio"

La lezione è stata organizzata dal Prof. Maurizio Bettini direttore del Centro "Antropologia e Mondo Antico del "Dipartimento di "Filologia e Critica delle Letteratire Antiche e Moderne". Locandina


Mercoledì 11 marzo ore 17: Presentazione libro "Con i Romani"

Si è svolta Mercoledì 11 marzo alle ore 17  presso l'Aula Magna storica del Palazzo del Rettorato dell'Università di Siena (Via Banchi di Sotto, 55 Siena)

la PRESENTAZIONE del LIBRO "Con i Romani" a cura di M. Bettini e W. M. Short (Il Mulino 2014)

Interverranno:
  •     Marco Bettalli (Direttore del Dipartimento di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne)
  •     Alessandro Barchiesi (Professore ordinario di Lingua e letteratura latina)
  •     Giovanni Manetti (Professore ordinario di Filosofia e teoria dei linguaggi, autore di uno dei saggi presenti nel volume).
    Saranno presenti il curatore Maurizio Bettini e  alcuni degli autori dei saggi contenuti nel volume

L'incontro è organizzato dal Dipartimento di "Filologia e Critica delle Letteratire Antiche e Moderne" e dal Centro "Antropologia e Mondo Antico" . Locandina


Bando Terza Edizione della Summer School

E' stato pubblicato il bando della Terza edizione della Summer School che si svolgerà dal 20 (pomeriggio) al 22 (mattina) agosto 2015 presso la Certosa di Pontignano a Siena.
Attraverso le lezioni frontali e i laboratori, verrà svolta una riflessione concreta sui problemi della didattica delle lingue classiche anche nei rapporti con le altre materie.
La  data di SCADENZA per le ISCRIZIONI (che quest'anno per la prima volta saranno tutte in modalità on-line) è fissata al 13 luglio 2015
Per nformazioni e iscrizioni consultare la pagina web dell'Università di Siena al seguente link: Nuove Prospettive sull'insegnamento delle materie classiche 


"Leggere i classici ci piace"

Continua  l'interessante iniziativa "Leggere i classici ci piace", organizzata dal dipartimento di "Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne", dal Centro "Antropologia e Mondo Antico" e dall'Associazione Italiana di Cultura Classica (delegazione di Siena).

Si tratta di una serie di incontri che si svolgeranno da dicembre a maggio in diverse sedi della città di Siena (San Niccolò, Liceo Piccolomini, Biblioteca degli Intronati) durante i quali si cercherà di avvicinare al testo ragazzi e adulti, facendo comprendere loro che la lettura dei classici (Virgilio, Omero, Esiodo, Alceo, Petronio, Properzio) può anche essere fonte di piacere.

Il quarto appuntamento si svolgerà  martedì 3 marzo alle ore 17:30 presso il Liceo Piccolomini (Prato S. Agostino, 2- Siena) e sarà Mario Lentano ad intervenire sul tema: "Come volevasi dimostrare. La matrona di Efeso e le altre (Petronio Satyricon 110,6-113,3)" .  Programma degli incontri


"L'ultima notte": spettacolo alla Pinacoteca Nazionale di Siena

Si svolgerà mercoledì 4 narzo alle ore 17:30  presso la Pinacoteca Nazionale di Siena (Via S. Pietro, 29) lo spettacolo "L'ultima notte", un azione scenica in atto unico a cura del Laboratorio teatrale "L'antico fa testo" del Centro AMA.
Regia e drammaturgia: Francesco Puccio; aiuto regista Alfonso Napoli; direzione del progetto didattico: Donatelle Puliga;  organizzazione: Anna MAria Guiducci.
Ingresso libero su prenotazione  Locandina


"Tradurre perché? Tradurre per chi? Lingue e culture classiche alla prova"

Si svolgerà  Sabato 22 novembre 2014 presso il Liceo Classico "E. S. Piccolomini" (Prato S. Agostino, 2 a Siena) un incontro sul tema: "Tradurre perché? Tradurre per chi? Lingue e culture classiche alla prova". L'iniziativa è stata organizzata dal Centro "Antropologia e Mondo Antico" del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne dell'Università di Siena, nell’ambito del protocollo di intesa con il MIUR (Direzione Generale Ordinamenti didattici e Autonomia scolastica) che ha concesso l'esonero (Prot. AOODGPER n. 11831 del 9.10.2014) per gli insegnanti che vi prenderanno parte. L'incontro costituiscr anche un appuntamento in previsione della Summer School in "Nuove prospettive sull'insegnamento delle materie classiche nelle scuole" che si svolgerà a Pontignano dal 20 al 22 agosto 2015.

La giornata del 22 novembre avrà inizio alle ore 10 con delle brevi relazioni introduttive in cui si darà un saggio di cosa può significare affrontare un testo, per analizzarlo/tradurlo e interrogarlo sia dal punto di vista linguistico-stilistico che contenutistico. Interverranno:
  •     Maurizio BETTINI (Università di Siena - Centro A.M.A.)
  •     Simone BETA (Università di Siena - Centro A.M.A.)
  •     Alessandro MONTIGIANI (Liceo Piccolomini di Siena)
  •     Simona MICHELETTI (Associazione A.M.A.)
Dalle ore 14 alle ore 17 si svolgeranno i laboratori animati da docenti a cui seguirà un momento conclusivo.  
Per favorire la partecipazione e il coinvolgimento di un maggior numero di docenti delle varie parti di Italia sono previsti incontri analoghi anche nelle due sedi di Torino e Benevento per il 29 novembre 2014 con il medesimo orario:

TORINO - SABATO 29 NOVEMBRE Aula Magna del Liceo Alfieri (Corso Dante Alighieri, 80 - Torino)
Interverranno: Andrea BALBO, Tommaso BRACCINI, Ermanno MALASPINA, Luigi SPINA, Pietro CAPPELLETTO, Gabriele GALEOTTO (Liceo Zucchi di Monza)

BENEVENTO - SABATO 29 NOVEMBRE Aula Magna del Liceo Giannone (Piazza Risorgimento, 4 – Benevento)
Interverranno: Mario LENTANO, Donatella PULIGA, Raffaele SIMONE, Olga CIRILLO, Anna Pina D'AGOSTINO e Alfredo DI VIZIO (Liceo Giannone di Benevento)

Gli incontri sono aperti a tutti gli interessati. Per la partecipazione ai laboratori sarà necessario compilare la scheda individuale di iscrizione (da inviare entro e non oltre il 15 novembre 2014). Ci si può iscrivere anche a due laboratori. L’attestato di partecipazione all’iniziativa (valido per l’esonero) sarà distribuito a fine giornata.

"L'antico fa testo" ha il suo sito web

Il Progetto didattico teatrale “L’antico fa testo” ha il suo sito web.
Il progetto che si avvale della consulenza scientifica e didattica della professoressa Donatella Puliga, docente del Centro Interdipartimentale di Studi Antropologici sul Mondo Antico dell’Università di Siena e della direzione artistica di Francesco Puccio, regista teatrale e dottore di ricerca presso il Centro AMA, prevede l’allestimento di articolati laboratori finalizzati alla creazione di drammaturgie originali. Esso costituisce uno strumento didattico all’interno del percorso di studi universitario e/o scolastico e un’occasione nuova di dialogo con i classici, al di là dei libri e delle aule. L’esperienza svolta è nata da una riflessione di metodo duplice: sull’antropologia del mondo antico da un lato e sull’antropologia teatrale dall’altro.


Chi siamo


Nato nel 1986, il "Centro Antropologia del Mondo Antico" (AMA) dell’Università di Siena, promuove la collaborazione scientifica fra classicisti, storici, antropologi, semiologi e studiosi di teoria della cultura. Si tratta di un gruppo ormai ben consolidato, dalla cui collaborazione sono nati innumerevoli convegni, laboratori, seminari, che hanno reso il "Centro AMA" noto in Europa e negli Stati Uniti. Temi privilegiati di ricerca sono:

  • Studio del mito come categoria narrativa fondamentale della cultura
  • Vita quotidiana
  • Rapporto uomo/animale
  • Le forme dell’identità
  • Iconografia e iconologia in prospettiva antropologica
  • Storia della Fortuna della cultura classica
  • Una didattica "sostenibile" delle lingue classiche

A seguito della costituzione dei nuovi dipartimenti, da giugno 2013 il Centro AMA è stato ricostituito come Centro Dipartimentale del Dipartimento di "Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne" dell'Università degli Studi di Siena.

News
Immagine del Centro AMA


Seminari del martedì

Si terrà il 24 marzo 2015 alle ore 16 presso l'Aula del Refugio (Via del Refugio, 4 Siena) un nuovo incontro de "I Seminari del martedì".
Il Prof. Pierre Vesperini 
(Université Paris 8 Saint-Denis) interverrà  sul tema: È possibile un'antropologia della filosofia antica?

Locandina del seminario

Calendario completo

Uscito il sesto numero de “I Quaderni del Ramo d’Oro on-line”

La prima parte del volume è dedicata agli Atti del Convegno "Prestare la voce" (tenutosi a Siena il 21-22 febbraio 2014), mentre la seconda raccoglie alcuni saggi in linea con le tematiche caratterizzanti la rivista. Il volume può essere consultato e scaricato gratuitamente dal sito
Vai al sito della rivista

17 dicembre a Verona presentazione dello spettacolo ViaggiAMI l'anima

Si svolgerà il prossimo 17 dicembre alle ore 20:30 presso la Sala Conferenze dell'Educandato "Agli Angeli" lo spettacolo ViaggiAMI l'anima realizzato dal Laboratorio teatrale "L'antico fa testo" del Centro AMA
Invito

9 dicembre Seminario con il prof. Stramaglia su: Libri 'a fumetti' nel mondo greco-romano

Si terrà martedì 9 dicembre alle ore 16 presso l'Aula 450 (IV piano S. Niccolò - Via Roma 56, Siena) il seminario del Prof. Antonio Stramaglia dell’Università di Cassino   Locandina

Dottorato Scienze dell'Antichità e Archeologia

Ecco i vincitori del concorso 2014-2015.
Graduatoria

Dal 6 giugno al 6 luglio 11 studenti al Centro AMA per il Summer Program con l'Università del Texas

Sedici studenti del Texas ospiti al Centro AMA dal 6 giugno al 6 luglio 2014 per seguire una serie di lezioni su: "The Classical World: Anthropology, Art and Culture".
Il testo dell'accordo
Il sito americano del programma

Seminari del Martedì

Calendario completo a.a. 2013-2014