UniversitÓ di Siena
Centro interdipartimentale di studi UniversitÓ di Siena
   
     

    Dott.ssa Claudia Piazzini

    e-mail

    Dati personali

    Nata a Poggibonsi (Si) il 26/04/1975

    Formazione

    Consegue la maturitÓ classica nel 1994 presso il liceo A. Volta di Colle di Val d'Elsa (60/60). Iscritta nell'anno accademico 1994/95 alla facoltÓ di lettere classiche dell'UniversitÓ di Siena, si laurea il 10/04/2001 in filologia classica con una tesi dal titolo "Flagrans amore: la rappresentazione di Laodamia nella tradizione classica" (relatore dott.ssa Lucia Beltrami; controrelatore prof. Alessandro Fo), con la votazione di 110/110 e lode e dignitÓ di stampa.
    Nel novembre del 2001 Ŕ risultata vincitrice di una borsa di studio triennale per il dottorato di ricerca in "Antropologia del mondo antico. Modelli, permanenze, trasformazioni" presso la FacoltÓ di Lettere e Filosofia dell'UniversitÓ di Siena.
    Nell'anno accademico 2001-2002 tiene alcune lezioni nell'ambito del modulo di Antropologia del Mondo Antico del prof. Maurizio Bettini su problematiche relative allo spazio e alla sua organizzazione nel mondo romano partendo da alcune "Quaestiones Romanae" di Plutarco.
    Durante gli anni accademici 2002-2003 e 2003-2004 tiene, in collaborazione con la dott.ssa Corbinelli e il dott. Guasparri, il modulo di recupero debito di latino.
    Il 13 gennaio 2004, nell'ambito dell'iniziativa "I seminari del martedý" organizzati dal Dipartimento di Studi Classici e dal Centro A.M.A., un seminario intitolato "Quando i mariti tornano a casa. Il motivo del 'necopinatus adventus' nelle riflessioni di Plutarco (Quaest. Rom. 9)".
    Il 02/03/2005 ha discusso la tesi di dottorato intitolata "Plutarco 'antropologo'. Le Quaestiones Romanae" davanti a una commissione formata dalla prof.ssa Marina Benedetti e dai proff. Dario M. Cosi e Carlo Brillante.
    Attualmente Ŕ iscritta al primo anno della scuola di specializzazione della Toscana per l'insegnamento nella scuola secondaria (SSIS).

    Interessi di studio

    Elegia romana, antichitÓ romane, figure femminili e comunicazione nel mondo antico

    Pubblicazioni

    • Quando i morti tornano a casa: riflessioni su Plutarco, Quaest. Rom. 5, "Studi Italiani di Filologia Classica", III-2, 2005, pp. 157-180.
    • La memoria e la parola. Testi epici e cultura degli antichi, Firenze, Le Monnier 2007 (in collaborazione con Donatella Puliga).
    • Le due Laodamie di Wordsworth, "Paideia", LXII, 2007, pp. 629-649.
    • Ha curato la voce Invidia del Dizionario delle idee del mondo classico, di prossima pubblicazione per la UTET
    • Ha collaborato alla stesura del volume scolastico di Donatella Puliga ScholÚ. I tempi della conoscenza. Temi di versione per il ginnasio, Cappelli, curando le schede grammaticali e parte dei percorsi antropologici e lessicali.
    • Ha curato schede di attualizzazione per il manuale di letteratura latina di A. Roncoroni, R. Gazich, E. Marinoni, E. Sada, Documenta humanitatis. Autori.