Università degli Studi di Siena Biblioteca Centrale di Farmacia
Percorso corrente: Home > Strumenti > Guide e glossari > Biblioteconomia

Glossario di biblioteconomia



LAN
Acronimo di Local Area Network. Rappresenta una rete informatica locale.

Letteratura grigia
L'insieme dei documenti non pubblicati in forma convenzionale, destinati per gran parte all'uso interno dell'ente che li produce o per il quale sono stati prodotti, e per questo motivo di difficile reperimento (per es. dispense).

LiBeR
Rivista trimestrale di informazione bibliografica sui libri per bambini e ragazzi promossa dalla Biblioteca Gianni Rodari di Campi Bisenzio ed edita da Idest. Rappresenta dal 1988 un osservatorio di tutta la letteratura per ragazzi.

LiBer Database
E’ un CD-ROM Win/Dos, aggiornato con periodicità trimestrale, che offre la documentazione completa sui libri per ragazzi in Italia. Comprende i seguenti archivi:

  • Liber : tutte le pubblicazioni per bambini e ragazzi distribuite in Italia dal 1987, comprese le opere di narrativa parascolastica con esclusione delle ristampe e dei libri scolastici.
  • Grigia : dal 1990 le pubblicazioni di "letteratura grigia" (materiali a limitata circolazione, distribuiti al di fuori dei canali commerciali e quindi di difficile reperibilità) prodotte da enti pubblici e da privati che operano nel settore del libro per bambini e ragazzi. Cataloghi di mostre e di biblioteche, bibliografie, atti e rapporti di promozione della lettura, repertori, pubblicazioni di e per ragazzi.
  • Lind : L'indice pluriennale di articoli, bibliografie e illustrazioni pubblicati su LiBeR.
  • Thes : Thesaurus costruito secondo la norma ISO/DIS 2788-1987, per ricerche guidate su parole chiave e identificatori, con relazioni tra i termini.

Linea dedicata
Linea di una rete telefonica riservata alla trasmissione di dati e allo scambio di informazioni e messaggi tra computer.

Luogo di pubblicazione
La località in cui si trova la sede organizzativa ed amministrativa centrale dell'editore di una pubblicazione.

Luogo di stampa
La località in cui si trova la sede dello stampatore di una pubblicazione.

Manoscritto
Qualsiasi documento scritto a mano e, più specificamente, la copia originale (a mano o anche dattiloscritta) di un'opera prima della sua stampa.

Manuale
Opera che compendia gli aspetti essenziali di una disciplina o di un argomento, generalmente in funzione delle esigenze divulgative o didattiche del pubblico al quale è destinata.

Menabò
Prova di una pubblicazione eseguita, confezionando un modello analogo all'opera o al fascicolo che risulteranno dopo la stampa, per consentire di misurarne preventivamente l'effetto finale.

Menu
Lista presentata su uno schermo video di un computer, delle varie opzioni tra le quali un programma consente di scegliere le operazioni da effettuare.

Metadati
Sono "dati sui dati", cioè informazioni generalmente organizzate in campi relative a documenti primari in full-text che ne permettono una migliore organizzazione e recupero.

MetaOPAC
Conosciuti anche come cataloghi collettivi virtuali, interrogano simultaneamente vari Opac, indipendenti fra di loro e consultabili anche separatamente. I risultati vengono presentati per Opac di origine ed in ordine di intestazione (Autore, Titolo, ...)

Miscellanea
Volume in cui sono raccolti scritti di vario argomento, generalmente di più autori, offerti come contributo in memoria o in onore di una personalità illustre.

MODEM
Acronimo di MOdular-DEModulator. Apparecchio di collegamento di un terminale a una rete telefonica, o di trasmissione dati, che converte (modula) i segnali digitali del computer in impulsi analogici (necessari per trasmettere i dati lungo la linea telefonica) e, in fase di ricezione, riconverte (demodula) gli impulsi analogici in segnali digitali.

Monografia
Pubblicazione non periodica, generalmente concepita come trattazione sistematica di uno specifico argomento, completa in un volume o destinata ad essere completata in un determinato numero di volumi.

Motori di ricerca
Indici web per parola. Raccolgono le informazioni in grandi archivi e permettono l'accesso ai termini presenti nelle più importanti pagine web mondiali o di una singola nazione.

MultiOPAC
Permette l'interrogazione di vari Opac, separati ed indipendenti fra di loro, tramite una sola maschera di ricerca, ma a differenza del MetaOpac, solo uno alla volta. Molti MetaOpac permettono di selezionare gli Opac sui quali effettuare la ricerca, per cui se si seleziona un solo Opac il MetaOpac diventa concettualmente un MultiOpac

Indice del sito Contenuti e realizzazione:
Biblioteca Centrale Farmacia
Ultima modifica: 05.09.2007