Università degli Studi di Siena Biblioteca Centrale di Farmacia
Percorso corrente: Home > Strumenti > Guide e glossari > Biblioteconomia

Glossario di biblioteconomia



Abstract
Breve ed accurata sintesi del contenuto di un documento, generalmente senza note aggiuntive di interpretazione o critica. L'abstract si limita in pratica a condensare fedelmente, in un certo numero di parole, gli aspetti sostanziali del documento esaminato.

Accesso (1)
Il mezzo o la procedura mediante i quali un documento o un'informazione diventano reperibili ed identificabili. Gli accessi possono essere divisi tra formali e semantici: i primi sono ricavati dai contrassegni formali che il libro mette a disposizione e quindi dagli elementi della descrizione (titolo, autore, editore, collana, ecc.), mentre i secondi sono individuati come espressione intellettuale del libro (soggetto, classificazione decimale Dewey, ecc.).

Accesso (2)
Nell'informatica, modalità attraverso la quale diventa disponibile un dato registrato in un archivio. L'accesso è detto diretto o casuale (caratteristica propria delle unità a disco) quando si può estrarre o inserire un dato indipendentemente dagli altri; è detto sequenziale o seriale (caratteristica dei supporti a nastro magnetico) quando si può estrarre o inserire un dato nell'ordine progressivo in cui esso è inserito in archivio.

Acronimo
Sigla composta dalla prima o dalle prime lettere iniziali di ciascuna delle parole in successione che compongono un termine, una ragione sociale o una formula.

Agenzia ISBN per l'area di lingua italiana
Organizzazione incaricata dell'attribuzione dei codici internazionali ISBN agli editori italiani e dell'area di lingua italiana che ne fanno richiesta. Operante dal 1977, ha la sede ufficiale presso l'AIE (Associazione Italiana Editori, con sede a Milano) ed è gestita dall'Editrice Bibliografica.

AIB
Acronimo di Associazione Italiana Biblioteche. Ente privato e senza fini di lucro, costituitosi a Roma nel 1930 come organismo di rappresentanza dei bibliotecari italiani; promuove lo sviluppo delle biblioteche e del servizio bibliotecario in Italia. Favorisce inoltre l'aggiornamento professionale dei bibliotecari ed attua, a tal fine, iniziative di carattere scientifico e culturale. L'AIB ha sede a Roma ed è articolata in sezioni regionali. Organo ufficiale dell'AIB è il "Bollettino d'informazioni".

AIE
Acronimo di Associazione Italiana Editori

ALA
Acronimo di American Library Association

Alfanumerico
Abbreviazione di alfabetico e numerico, riferita a un gruppo di caratteri costituito da lettere e da cifre.

ALICE
Acronimo di Archivio Libri Italiani su Calcolatore Elettronico. Base di dati comprendente tutti i titoli pubblicati nell'area di lingua italiana attualmente disponibili in commercio e, inoltre, i titoli dei libri esauriti (a partire dal 1979).

Anastatico
Ogni tipo di ristampa ottenuta in modo da riprodurre fedelmente l'edizione originale (es. fotocopia).

Anepigrafo
Manoscritto o documento letterario senza titolo.

Annali
Ampia rassegna cronologica di fatti e notizie relativi ad un'organizzazione o attinenti ad uno specifico settore di studio o di attività. In senso tipografico-editoriale, l'elenco cronologico di tutte le edizioni stampate da un tipografo o da un editore.

Annuario
Pubblicazione annuale contenente dati e notizie di varia natura sugli avvenimenti dell'anno precedente, generalmente riferiti a una disciplina o ad un settore particolare.

Antidatato
Detto di edizione in cui figura una data di pubblicazione anteriore a quella effettiva di pubblicazione e distribuzione. L'antidatazione è frequente nelle pubblicazioni di enti pubblici, o commissionate da enti pubblici, per ragioni di carattere burocratico-amministrativo.

Antiporta
Tavola incisa, esclusi i ritratti e le carte geografiche, che precede il frontespizio, molto comune nel libro sei-settecentesco. L'antiporta è frequentemente costituita da figure simboliche o rappresentazioni allegoriche.

Antologia
Raccolta di brani scelti di uno o, più frequentemente, più autori, allo scopo di fornire una documentazione scelta di carattere letterario.

Apocrifo
Scritto connesso con la letteratura biblica ma escluso dal canone della Bibbia. Per estensione, opera o scritto non appartenente all'autore o all'epoca a cui è attribuito.

Appendice
Supplemento ad una pubblicazione, non essenziale alla completezza del testo, posta al termine dell'opera per approfondimento, integrazione o aggiornamento.

Area
Nella catalogazione, una delle sezioni principali della descrizione bibliografica in cui sono raggruppati i dati relativi a una categoria o a un gruppo di categorie (titolo, note tipografiche, note bibliografiche, ecc.). In informatica, il termine è normalmente riferito a una zona di memoria.

Autore
La persona (autore personale) o l'ente (autore collettivo) che ha creato un'opera o che è responsabile del suo contenuto intellettuale. L'autore non è da confondere con il curatore, il traduttore, il compilatore, sebbene in determinati casi quest'ultimo possa essere considerato autore.

Authority file
Elenco dei termini che stabiliscono normativamente la forma degli accessi da utilizzare. Per esempio l'authority file riferito agli autori contiene l'elenco dei responsabili dei documenti (autori, coautori, ecc.) che permette l'acceso alle notizie bibliografiche catalogate informaticamente.

Azalai
È il nome del progetto MetaOpac italiano curato dal Cilea e dall'AIB; il termine designava la carovana del sale dai mille cammelli, termine che nell'antico linguaggio tuareg significava "separarsi per poi ricongiungersi di nuovo".

Indice del sito Contenuti e realizzazione:
Biblioteca Centrale Farmacia
Ultima modifica: 05.09.2007