Università degli Studi di Siena Biblioteca Centrale di Farmacia
Percorso corrente: Home > Biblioteca > Struttura > Regolamento

Regolamento


Art. 1 La Biblioteca Centrale della Facoltà di Farmacia fa parte del Sistema Bibliotecario di Ateneo. Raccoglie e conserva su qualsiasi supporto le pubblicazioni periodiche, i testi scientifici e tecnici per gli studenti, per i docenti e per il personale tecnico amministrativo dell’Università degli Studi di Siena, collabora alla ricerca dell’informazione ed all’acquisizione della stessa. È aperta, previa autorizzazione, anche a tutti coloro che sono interessati alla consultazione del suo patrimonio bibliografico.

Art. 2 La Biblioteca ha autonomia gestionale ed organizzativa, concerta la programmazione degli obiettivi e le tecniche per il raggiungimento degli stessi con gli indirizzi promossi dalla Commissione di Ateneo per le Biblioteche.

Art. 3 I fondi necessari al mantenimento, all’acquisto delle pubblicazioni bibliografiche ed al funzionamento della Biblioteca provengono:

  • dalla Dotazione annuale assegnata dal Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo;
  • dai Contributi studenti per la Biblioteca;
  • dalla Dotazione ordinaria di Facoltà nella percentuale stabilita dal Consiglio di Facoltà su proposta del Consiglio di Biblioteca.
  • Farà anche parte dei fondi della Biblioteca Centrale qualunque contributo che, con specifica denominazione, provenga dall’Ateneo e/o da altri Enti pubblici e privati.

    Art. 4 Sono organi della Biblioteca: il Presidente, il Direttore, il Consiglio.

    Art. 5 Il Presidente è eletto, a maggioranza assoluta, dal Consiglio di Biblioteca tra i professori che ne fanno parte, ed è nominato dal Rettore.
    Il Presidente convoca e presiede il Consiglio e rappresenta la Biblioteca in seno alla Commissione d’Ateneo per le Biblioteche. Il suo mandato dura tre anni e non è rinnovabile per più di due volte consecutivamente.

    Art. 6 Il Direttore appartiene al personale tecnico dell’Ateneo, dura in carica tre anni e può essere riconfermato, svolge le funzioni di segretario verbalizzante nelle riunioni del Consiglio di Biblioteca.
    Il Direttore è responsabile della qualità dei servizi erogati; è responsabile della gestione e conservazione del patrimonio della Biblioteca; coordina e dirige il personale assegnato alla Biblioteca; promuove e cura, d’intesa col Direttore del Sistema Bibliotecario, la formazione del personale assegnato alla Biblioteca; gestisce il budget assegnato alla Biblioteca, così come approvato dal Consiglio di Biblioteca;
    assume le competenze e le funzioni attribuite dal “Regolamento per il miglioramento della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro dell’Università degli Studi di Siena”;
    assume la funzione di consegnatario dei beni secondo quanto previsto dal “Regolamento per la tenuta e la gestione dell’inventario dei beni immobili e mobili dell’Università degli Studi di Siena”.

    Art. 7 Il Consiglio di Biblioteca dura in carica tre anni e la sua composizione è la seguente:
    cinque docenti, dei quali uno con funzioni di Presidente, eletti dal Consiglio di Facoltà in rappresentanza dei diversi ambiti disciplinari;
    un rappresentante degli studenti designato congiuntamente dalla rappresentanza studentesca dei Consigli di Facoltà e dei Comitati per la Didattica di riferimento;
    un rappresentante dei dottorandi di ricerca che afferiscono alla Facoltà, indicato dal Consiglio della Scuola Superiore Santa Chiara;
    un rappresentante eletto tra il personale tecnico e amministrativo che afferisce alla Biblioteca;
    il Direttore della Biblioteca;
    il Presidente.
    Il Consiglio di Biblioteca determina l’indirizzo scientifico e didattico della Biblioteca e ne verifica l’attuazione, in relazione ai singoli servizi erogati dalla Biblioteca; approva il documento di budget preventivo e consuntivo della Biblioteca; coordina e guida le politiche di acquisizione del materiale bibliografico della Biblioteca, nell’ambito delle procedure e delle politiche del Sistema Bibliotecario.

    Art. 8 Il funzionamento della Biblioteca centrale di Farmacia è disciplinato dalla Carta dei Servizi, approvata dal Consiglio di Biblioteca.

    Indice del sito Contenuti e realizzazione:
    Biblioteca Centrale Farmacia
    Ultima modifica: 13.05.2010