MARTEDÌ 2 DICEMBRE
10.30

Apertura dei lavori, con saluti di:

ROBERTO VENUTI Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia di Siena
MAURIZIO BETTIN
I Presidente Associazione Antropologia e Mondo antico

11.00 LINDA NAPOLITANO VALDITARA (Università di Verona)
Platone, il ‘trompe l’oeil’ e l’ombra
11.30 XAVIER RIU (Università di Barcellona)
"Percezione, phantasia, mimesis in Aristotele"
12.00 SVETLANA HAUTALA (Università degli Studi di Siena)
“Thaumatopoieia” tra divertimento e scienza
12.15 ROBERTO LO PRESTI (Università di Palermo)
Perdere i sensi nei testi medici ippocratici: una via ‘negativa’ verso la costituzione del sé cognitivo
12.30 Discussione e fine dei lavori
15.00 Presiede: Daniela Fausti (Università degli Studi di Siena)
 

DANIELLE GOUREVITCH (EPHE 4ème section)
Il simulatore vorrebbe ingannare il medico

15.45 ISABELLA TONDO (Università di Palermo)
A lume di naso. Una storia antica dell'olfatto
16.00

ALFONSO M. IACONO (Università di Pisa)
La copia, l’illusione, l’imitazione

16.30 Coffee break
17.00

LICIA FERRO (Università degli Studi di Siena)
"Auriculas asini quis non habet?": inganni del senso e sul senso a Roma

17.15 WILLIAM MICHAEL SHORT (Loyola College in Maryland, Baltimora)
Gustare le tue parole: concezione ‘orale’ nella cultura Romana
17.30 Discussione
18.00 Assemblea Soci Associazione Antropologia e Mondo antico
20.00 Cena sociale
   
MERCOLEDÌ 3 DICEMBRE
9.30 Presiede: M. Michela Sassi (Università di Pisa)
 

ALESSANDRO LUPO (Università di Roma La Sapienza)
Fuor di sé. Viaggi 'sciamanici' ed esperienze di malattia nel Messico indigeno e meticcio

10.00

NOE' BATTISTINI (Università degli Studi di Siena)
Meccanismi neuronali della percezione

10.30 Coffee break
11.00

LAURA CHERUBINI (Università degli Studi di Siena)
Scilicet illum tetigerat mala manus” Inganni e disinganni delle streghe in Petronio, 63”

11.15

DARIO TOMASELLO (Università di Messina)
Se i sensi m’ingannano. Marinetti e il tattilismo futurista

12.00 Discussione finale e chiusura dei lavori