C I S A I
 CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI STUDI SULL'AMERICA INDIGENA
 
Via Roma, 47 - 53100 Siena - Tel. 0577/232507 - cisai@unisi.it
 

 

Caratteristica del lavoro del CISAI sono la valorizzazione e il ‘riscatto’ delle culture native, sotto diversi aspetti, comprese le azioni educative formali

   
progetti - projects Progetti in corso
on going projects

Direttore scientifico
Luciano Giannelli
(dip. di Filosofia e Scienze Sociali)

Coordinatore
Fabio Malfatti

(Università di Siena)
 

Progetto Formazione Istituzionale, ricerca e documentazione per lo sviluppo agroforestale sostenibile delle comunità Mapuche, Cile[ ... ] 

 
 
   
   
 
Pubblicazioni recenti recent publications
 
 
F. Lenzi Grillini (2010)

I confini delle Terre indigene in Brasile. L'antropologia di fronte alla sfida delle consulenze e delle perizie tecniche.

Cisu, Roma, 2010.

C. Bergaglio (2009)
 
Una foresta di progetti. Le nuove generazioni Guaranì del Brasile -

Il Segnalibro
 

 

L. D'Ascia (2009)
(a cura di)
 

Realtà non necessaria
 

 

L.  Giannelli (2009)
(a cura di)
 

A. Wagua
Il pianto della terra

Prefazione di M. Squillacciotti
 

A. Melis - R. Paoli  (2008)
(A cura di)
 

César Vallejo, Opera Poetica completa
 
Prefazione di A. Melis

 

 

R. Badini - C. Marras (2008)
(a cura di) 2008
 
Intrecci di Culture
 

 
 

Nuovi libri sui popoli indigeni dell'America latina
 

 

 

Colombia: The Case of the Naya (2008) International Workgroup for Indigenous Affairs, Copenhagen
 

 

 

 

A. Titze (2008)
Konflikt und Konfliktlösung in Guatemala: Die Verwirklichung der Rechte indigener Frauen im rechtspluralistischen Raum, Verlag Dr. Kovac, Hamburg

www.verlagdrkovac.de

 

 

     


In primo piano (spotlight)

    

Nuovi libri sui popoli indigeni dell'America 'latina'

 

Nuovi libri sui popoli indigeni dell'America "latina"
 

G. Fontaine, Gaz et pétrole en Amazonie. Conflits en territoires autochtones, L'Harmattan, Paris 2011.
www.harmattan.fr

Les Petites soeurs de Jésus, En Amazonie. Renaissance de la tribu indienne des Tapirapé, Karthala, Paris 2011.
www.karthala.com

 A. S. Tiefengraber, Der Kampf der EZLN für das indigene Mexiko, VDM Verlag Dr. Müller, Saarbrücken 2011.
www.vdm-publishing.com

L. Vasapollo, Dagli Appennini alle Ande. Cafoni e indios, l'educazione della terra, Jaca Book, Milano 2011.
www.jacabook.it  
 


 

rivista digitale
 

Rivista digitale che si occupa di studi latinoamericani nell'ambito delle scienze umane e sociali.
La rivista intende riflettere una prospettiva interdisciplinare cercando di far incontrare e dialogare non solo le differenti culture del continente americano e del mondo iberico ma anche le diverse aree delle scienze umane e sociali in ambito americanistico.

http://confluenze.cib.unibo.it

 
 
 
 
 
 
Antología de poesía indígena latinoamericana
 
La casa editrice cilena Lom ha pubblicato questa interessante antologia curata dal poeta Jaime Huenún. Il libro (220 pagine) raccoglie poesie di numerosi autori indigeni che mettono in evi-denza i loro legami con una pluralità di temi sociali e culturali. Il volume riafferma quin-
di la straordinaria varietà culturale dell'America latina, che proprio in questi anni sta vi-vendo profondi mutamenti politici e culturali. 
Jaime Luis Henún Villa (Valdivia, 1967), ha pubblicato due libri di poesie, "Ceremonias" (1999) e "Puerto Trakl" (2001). Inoltre ha curato due libri di racconti mapuche, "El pozo negro" (2000) e "Viaje a la memoria ancestral" (2001). Dirige la rivista "Pewma, Literatura y Arte".
Per altre informazioni:
 
 
 
 
Our Spirits Don't Speak English:
Indian Boarding School
 
 

E' finalmente disponibibile in DVD il film "Our Spirits Don't Speak English: Indian Boarding School", che racconta la tragica storia dei convitti governativi istituiti nel 1879 per "edu-care" gli Indiani del Nordamerica.
Il documentario racconta la vera storia delle famigerati scuole cattoliche nate nel 1879 per stadicare le culture indigene nordamericane. I ragazzi venivano strappati alle loro famiglie e rinchiusi in edifici remoti, dove tutto era concepito per "farne dei bianchi". I loro capelli venivano tagliati, venivano vestiti come bianchi e veniva loro impartita una storia falsifica-ta e distorta. Naturalmente anche la cristianizzazione forzata faceva parte di questo progetto etnocida.
Il 10 giugno 2008 il nuovo premier canadese Stephen Harper ha chiesto scusa alle nazioni indi-gene per questi crimini. 
Il lungometraggio è stato premiato all'International Cherokee Film Festival del 2008 e presen-tato con successo in altre rassegne, come il Red Nation Film Featival e il Denver Indigenous Film Festival. Il film è prodotto dalla Rich-Heape Films, fondata nel 1994 da Steven R. Heape e Chip Richie per diffondere la conoscenza delle culture indigene nordamericane. Fra gli altri film che ha realizzato spiccano "Black Indians: An American Story" (2004) e "Native American Heal-ing in the 21st century" (2004).
Per altre informazioni:
 

 

 
  www.popoliminacciati.org
 
 
 
   
   
 
     
 
 
 

Prossimamente

what's next


 


De Repente
Sezione sulla Poesia Orale
 
(a cura del dott. David Mitrani)
 


 

Honduras

Sparizioni ed esecuzioni sommarie: ondata repressiva contro la Resistenza  
 

P. Bollettin - U. Mondini Paride (a cura di), Ricerca sul campo in Amazzonia. 2008: resoconti di studio, Bulzoni, Roma 2009.

 

R. L. Burger (a cura di), The Life and Writings of Julio C. Tello, America's First Indigenous Archaeologist, University of Iowa Press, Iowa City (IA) 2009.

 

Th. Calvo, Vivre dans la sierra zapothèque du Mexique (1674-1707), Harmattan, PAris 2009.



Centro Studi Americanistici “Circolo Amerindiano” Onlus

 

     
 
   
   
 

Progetto, realizzazione e cura sito web: dott.ssa M. Stella Lo Re